TGR

UCCIDE IL VICINO E POI SI IMPICCA

  • Andato in onda:05-07-2014
  • Visualizzazioni:

Dramma della follia a Senigallia, nelle Marche. Un uomo di 61 anni ha aggredito il vicino di casa, un vigile del fuoco in pensione, e lo ha ucciso con una coltellata alla gola; quindi si è tolto la vita impiccandosi in casa. Una tragedia annunciata, riferiscono i conoscenti dell’assassino e della vittima, visto che i due litigavano spesso, anche tutti i giorni, per futili motivi. E considerando che l’omicida sarebbe da tempo alle prese con seri problemi psichici. Dalla sede regionale

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:


Navigazione alternativa dei video correlati