TGR

L'ULTIMO VOLO

  • Andato in onda:12-08-2014
  • Visualizzazioni:

Si è gettata nel vuoto senza indossare la tuta alare, l’indumento che rallenta i tempi di caduta, allontana gli ostacoli e abbatte il rischio di incidenti. E così una ventunenne russa ha terminato il suo volo schiantandosi contro una roccia, dopo essersi lanciata dal becco di Filadonna, in provincia di Trento. Era appassionata di base jumping, lo sport estremo che consiste nel buttarsi da varie superfici aprendo il paracadute all’ultimo momento utile. Dalle redazioni di Trento e Bolzano

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:


Navigazione alternativa dei video correlati