TGR

UCCISO IL PALADINO DELLA LEGALITA'

  • Andato in onda:11-03-2014
  • Visualizzazioni:

Era conosciuto da tutti per le sue battaglie in difesa delle legalità nel settore edilizio, l’imprenditore quarantanovenne Pietro Capone, incensurato. Ed è stato ucciso con due colpi alla testa mentre rientrava nella sua casa di Gravina di Puglia. Tre le ipotesi più accreditate dagli inquirenti c’è quindi quella di una vera e propria esecuzione ordinata dalle organizzazioni criminali. Leonardo Zellino per il Tgr della Puglia

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:


Navigazione alternativa dei video correlati